Sciopero nazionale, disagi sul territorio

Lo sciopero generale nazionale dei lavoratori del settore dei servizi ambientali, andato in scena oggi con un’adesione di circa il 50% dei dipendenti di Agno Chiampo Ambiente, ha causato pesanti ripercussioni nella raccolta dei rifiuti, in particolare a Valdagno e in alcune zone di Arzignano, Brendola, Montecchio Maggiore e Recoaro Terme.

“Nel caso gli operatori questa mattina non abbiano effettuato la raccolta – afferma il Presidente di Agno Chiampo Ambiente, Alberto Carletti -, invito i cittadini a ritirare i sacchetti o i bidoncini dalla strada (viste anche le alte temperature di questi giorni che potrebbero causare cattivi odori) e a tenerli in casa fino al prossimo turno di raccolta, che avverrà secondo il calendario comunale”.

Ritardi nella consegna dei calendari, Agno Chiampo Ambiente non ne è responsabile

In merito alle segnalazioni, da parte di utenze di Montecchio Maggiore, di ritardi nella consegna dei calendari 2021 per la raccolta differenziata porta a porta, Agno Chiampo Ambiente precisa che essa è a cura di Poste Italiane, la quale ha ricevuto con congruo anticipo dalla società i calendari da distribuire.

Continua a leggere

Chiusura ecocentri per il coronavirus: il porta a porta non è previsto per il verde e le ramaglie

cropped-agnochiampo

In questi giorni Agno Chiampo Ambiente sta riscontrando numerosi casi di cittadini che, pensando in tal modo di ovviare alla chiusura degli ecocentri comunali disposta con apposite ordinanze dai Comuni per l’emergenza coronavirus, espongono nei giorni di raccolta porta a porta della frazione umida anche il verde e le ramaglie provenienti da lavori di potatura o giardinaggio nelle loro proprietà. Continua a leggere

Coronavirus: chiusi gli ecocentri e sospeso il ritiro a domicilio degli ingombranti

Al fine di evitare il perdurare di assembramenti di utenti, segnalati in svariati casi nonostante le disposizioni del Governo, Agno Chiampo Ambiente, di concerto con i 22 Comuni serviti, ha disposto la sospensione del servizio e la conseguente chiusura fino al 25 marzo (salvo ulteriori ordinanze del Governo) dei 18 ecocentri presenti nel territorio di competenza. Continua a leggere

Rischio paralisi nella gestione dei rifiuti: Agno Chiampo Ambiente scrive al Prefetto

cropped-agnochiampo.png

I ritardi del Ministero dell’Ambiente nella nomina della Commissione regionale presso l’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali rischiano di mettere in crisi la raccolta rifiuti in 22 Comuni dell’Ovest Vicentino, dove risiedono oltre 170.000 abitanti. Continua a leggere

Montecchio Maggiore e Trissino, dal 5 novembre inizia la distribuzione dei secchielli per il porta a porta del vetro: ecco i luoghi e gli orari

enter-2933078

Al via a Montecchio Maggiore e Trissino la distribuzione dei secchielli per la raccolta porta a porta del vetro, che scatterà nei due Comuni il prossimo 1° gennaio. Assieme ai secchielli saranno distribuiti anche i calendari 2019 con tutte le indicazioni e le informazioni sulla raccolta differenziata. Continua a leggere